Riflessioni recenti

06/11/2018
05/11/2018
02/11/2018
30/10/2018
26/10/2018

Santificare il quotidiano 6

05/07/2016
Santificare il quotidiano 6

C’è un tempo che va dalle 9 alle 16

I monaci del deserto dicono che è tempo dell’accidia

È il tempo dell’inquietudine dove ognuno cerca un qualcosa

Una tazza di caffè per approcciare

Un tempo di noia per perdersi

Un tempo di voglia di parlare e fare pettegolezzo

È il tempo del quotiidano dove l’accidia ti ruba qualcosa e non lo sai

È proprio di questo tempo che devi stare allerta

È il tempo dei 2’ per chiedere a Dio il saper far fronte alla seduzione

Il discernimento che ti fa vedere bene che dietro qualcosa di innocuo c’è un inganno

I monaci sono molto attenti a questo tempo

Perché l’anima è soggetta a tante sollecitazioni

E tu ti puoi trovare a confondere lucciole per lanterne

L’accidia è il male aspecifico

Sei triste e pensi che non ti piace il lavoro

O molto verosimilmente sei invidioso di un collega e non vuoi ammetterlo

Come vedi il quotidiano se non stai attento ti logora

Tu invece chiedi a Dio un aiuto mentre ti stai guadagnando il pane quotiidano

Vedrai che il cornuto ti gira a largo perché sa che sei di Dio