Riflessioni recenti

06/11/2018
05/11/2018
02/11/2018
30/10/2018
26/10/2018

oltre

31/01/2017
C’è quella stanchezza che certi momenti serpeggia nell’anima

E ci smarrisce non è malattia non è lavoro pesante

È come se l’anima si trova ad avere sete di qualcosa che non è acqua

Allora si comincia ad analizzarsi e a perdersi

Invece è il momento di andare oltre

È il momento di rinnovare la relazione

È il momento di dichiarare il proprio amore

Nella relazione ci possono essere momenti di stanca

E può succedere anche con Dio

Questi momenti quando si fanno presenti

La prima cosa non agitarsi o prendere decisioni

Invocare il nome del Signore con tutte le proprie forze

Chiedere il Suo aiuto perché stai camminando contro vento

E il cuore vorrebbe scappare e non sa dove

È vera questa espressione della scrittura che recita:

“Se salgo in cielo la tu sei se vado agli inferi eccoti”

Sei entrato in quell’oltre non avere paura

Questa desolazione finirà e ti trovi a vivere altri momenti

Avviene che la stanchezza non la senti più e che tutto è passato

Hai fatto un altro piccolo tratto di strada che porta al cielo

La nostra vita di relazione non è per niente monotona

Tutto ha senso e ogni cosa parla e indica che stiamo andando

Verso la cima del monte dove lo vedremo faccia a faccia